Vai al contenuto

Home
» UBUD (INDONESIA)

UBUD (INDONESIA)

Oggi ti parlerò di uno dei luoghi che più ho amato al mondo, tanto da poter dire che se non mi troverai, un giorno, mi potrai cercare qui. A Ubud.

Ubud è una meravigliosa cittadina situata nell’isola di Bali, in Indonesia. Famosa per la sua cultura vibrante, le tradizioni artistiche, la bellezza naturale e la spiritualità, Ubud offre un’esperienza unica e affascinante a chiunque la visiti.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Se credi nelle vibrazioni che un luogo riesce ad emanare, ti posso dire che qui ne ho percepito di potenti… 

Un’atmosfera spirituale

Ubud è conosciuta come il cuore culturale di Bali, e non è difficile capire il perché. La città emana un’atmosfera incantevole e spirituale, grazie ai suoi templi antichi, agli spettacoli di danza tradizionale, ai rituali religiosi e alla pratica quotidiana del culto hinduista. Gli abitanti di Ubud sono in genere accoglienti e amichevoli, rendendo l’esperienza di chi visita Ubud ancora più speciale.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Arte e Artigianato

Ubud è il regno dell’arte e dell’artigianato balinese. Le strade del centro sono punteggiate di gallerie d’arte, studi di pittura, laboratori di scultura e botteghe artigiane. Gli artisti locali si ispirano alla natura rigogliosa dell’isola, alle leggende balinesi e alla spiritualità che permea ogni aspetto della vita quotidiana. In molte botteghe o mercati di Ubud c’è l’opportunità di acquistare opere d’arte o artigianato tra cui dipinti, sculture, tessuti e gioielli.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Templi e Tradizione

I templi sacri sono una parte essenziale della cultura balinese e Ubud ne ospita alcuni tra i più suggestivi. Tra questi, il Tempio di Saraswati è un’icona della città ed è decorato con fiori di loto e con sculture dedicate alla dea della conoscenza, dell’arte e della musica. Il Tempio Puri Salen Palace, in centro città, presenta un’architettura caratteristica e ospita spesso balli tipici a cui si può assistere quasi sempre gratuitamente. Il Tempio Goa Gajah, che significa «Grotta dell’Elefante», è un antico sito di culto scavato nella roccia e decorato con statue e fontane. Si ritiene che risalga all’XI secolo e ancora oggi sa sorprendere, anche per via dei magnifici giardini.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

La Foresta delle Scimmie

A pochi passi dal centro di Ubud si trova la Foresta delle Scimmie di Ubud. Questa riserva naturale è abitata da una grande popolazione (900 esemplari di scimmie balinesi e macachi dalla coda lunga) e camminare attraverso il loro habitat è molto emozionante. Da Kuta, ogni giorno si riversa qui una grande quantità di turisti. Molto simpatiche queste scimmie, ma anche dispettose…

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Ritiri Spirituali e Benessere

Ubud è anche rinomata per essere una destinazione adatta a ritiri spirituali e ricerca del benessere fisico e psichico. Qui è presente una vasta gamma di centri benessere che offrono pratiche ed esperienze di yoga, meditazione, massaggi e trattamenti olistici. La città attira da decenni chi cerca una pausa dallo stress quotidiano e desidera riconnettersi con il proprio io in un ambiente sereno e rilassante.

Terrazze di riso

L’immagine di copertina di questo articolo ritrae le spettacolari terrazze di riso le quali si estendono sulle colline e le valli attorno a Ubud. Queste magnifiche formazioni sono opera di generazioni di agricoltori balinesi che hanno plasmato la terra con dedizione per creare questo incredibile luogo di coltivazione. Un ottimo modo per scoprire la bellezza delle terrazze di riso è attraversarle a piedi o in bicicletta.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli
Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Gastronomia

Ubud offre un’ampia gamma di scelte per sfamarsi, dai ristoranti gourmet alle bancarelle di strada. La cucina balinese è nota per la sua varietà di piatti saporiti e speziati come il famoso Babi Guling (arrosto di maiale) e il Ayam Betutu (pollo cotto al vapore). I ristoranti vegetariani e vegani sono diffusi in tutta la città, rispecchiando la filosofia di una vita in armonia con la natura che caratterizza Ubud.

Il mio nuovo romanzo
LEI E LA MONTAGNA |

ALLA RICERCA DEI SIGNIFICATI PIÙ PROFONDI DELLA VITA TRA LE PIÙ BELLE MONTAGNE DEL MONDO. UNA STORIA AUTENTICA, CHE APPASSIONA E FA RIFLETTERE

le cascate

Non lontano da Ubud è possibile visitare tre bellissime distinte cascate: Tibumana, Tukad Cepung e Tegenungan Falls. La prima dista circa un’ora di scooter (verso est), la seconda un’ora e un quarto (sempre verso est) e la terza circa quaranta minuti (verso sud). Si tratta di tre luoghi magnifici che riescono a regalare momenti di svago riempiendo gli occhi di tanta bellezza naturale.

NOTE PRATICHE

La cittadina di Ubud conta circa 30.000 abitanti. La religione prevalente è l’hindu, come in tutta Bali. Da tanti decenni ormai, Ubud è conosciuta come un luogo di ritrovo e di passaggio per artisti europei e americani, oltre che asiatici. Per questo la cittadina è considerata il cuore artistico di Bali. Non si tratta di una meta battuta dal turismo di massa.

I visitatori di Ubud sono in linea di massima amanti della natura, delle discipline olistiche, dell’arte e della cultura. Nonostante ciò, dopo il successo del film «Mangia Prega Ama» con Julia Roberts girato proprio a Ubud e in altre località di Bali, Il turismo internazionale è cresciuto enormemente. Anche l’offerta turistica si sta adeguando alla richiesta di alloggi più confortevoli e dedicati non solo ai ‘backpackers’.


Ubud è popolata anche da una categoria di persone relativamente nuova: i nomadi digitali. La città è infatti ben connessa con internet e non è raro incontrare persone che lavorano al pc da distanza. Grafici, traduttori, web writers, bloggers, influencers, programmatori, copywriters e altre professioni on-line sono fattibili anche a queste latitudini, magari a migliaia di kilometri di distanza dall’ufficio a cui si consegna il lavoro. Anzi, l’ambiente rilassato e molto legato alla natura di Ubud aiuta la produttività e la creatività.

Forse in futuro pubblicherò su CUORECIELO un articolo sulla realtà dei nomadi digitali e sul futuro della loro realtà alla luce dell’avvento dell’intelligenza artificiale.

PATENTE INTERNAZIONALE

Un’ultima informazione pratica che ti dò riguarda la necessità di avere con sé la patente internazionale se si desidera guidare un mezzo a motore. Sì, anche uno scooter. In realtà è possibile noleggiare uno scooter e guidarlo anche senza patente internazionale, ma se si incappi nei controlli ti sarà necessario pagare una multa. Ben più grave è la faccenda in caso di incidenti: l’assicurazione potrebbe non pagare i danni e potresti trovarti in guai piuttosto seri.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

La mia esperienza da questo punto di vista è stata piuttosto spiacevole. Fermato alla guida del motorino senza patente internazionale, sono stato minacciato di sequestro del mezzo e intimato al pagamento di una grossa multa. Il pagamento doveva essere eseguito di persona in un ufficio di Giacarta (ma io mi trovavo a Bali). 

Tutto ciò significava una cosa sola: viaggio rovinato. Alla fine il poliziotto mi ha suggerito di pagare lui e gli altri poliziotti presenti per potermene andare senza ulteriori problemi. E così ho dovuto fare. Si trattava di una piccola somma rispetto all’immensa seccatura a cui avrei potuto andare incontro. La piccola corruzione in Indonesia è una realtà e bisogna tenerlo presente. 

Comunque il mio consiglio è di fare la patente internazionale PRIMA di recarsi in Indonesia. Si tratta sostanzialmente di una traduzione in inglese della patente italiana. Ciò ti consentirà di evitare guai e seccature e vivere un viaggio più sereno.

Ubud - Indonesia - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

Images © Alfredo Paluselli
Cuorecielo.com racconta viaggi esotici, luoghi stupendi ed esperienze di crescita personale. Ogni contenuto è stato creato con positività, inseguendo il sogno possibile di un mondo migliore. Alfredo Paluselli​

I MIEI LIBRI

KILIMANJARO (TANZANIA)

Un resoconto della mia salita al Kilimanjaro del 2015 e qualche consiglio pratico per chiunque voglia intraprendere questa avventura.

Cammino di Santiago - Cammino del Nord - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

SANTIAGO: CAMMINO DEL NORD

Il cammino di Santiago del Norte è un'avventura lunga e profonda, attraverso il nord della Spagna, con scorci magnifici sull'oceano.

Ricevi ispirazioni

Per rimanere in contatto con Cuorecielo puoi iscriverti alla newsletter
…oppure al canale Whatsapp! 
Scegli tu!

NON MANCARE!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 
DI CUORECIELO

la meta

è partire

Alfredo Paluselli

Questo è CUORECIELO.COM
Grazie della visita! 
Alfredo Paluselli

seguimi

Tutto il materiale presente in cuorecielo.com è coperto da copyright