Vai al contenuto

Home
» ANGKOR WAT (CAMBOGIA)

ANGKOR WAT (CAMBOGIA)

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Angkor Wat, situato nella provincia di Siem Reap in Cambogia, è uno dei luoghi storici più straordinari e affascinanti del mondo. Questo antico tempio, uno dei capolavori dell’architettura khmer, incanta i visitatori con la sua maestosità, la sua bellezza intrinseca e la sua ricca storia. Angkor Wat è un simbolo del glorioso passato del Regno di Angkor, una città che un tempo fu il fulcro di un grande impero.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Costruito nel XII secolo durante il regno di Suryavarman II, Angkor Wat è considerato il più grande complesso religioso del mondo. La sua grandiosità architettonica e il suo design sofisticato riflettono il potere e l’influenza dell’Impero Khmer durante il suo apice. L’intero complesso si estende su una superficie di circa 162,6 ettari e include templi, cortili, gallerie e torri.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Angkor Wat è noto per la sua struttura unica, che combina elementi di architettura induista e buddhista. Inizialmente concepito come un tempio induista dedicato al dio Vishnu, è diventato un importante centro del buddhismo nel corso dei secoli. La sua architettura è caratterizzata da una serie di torri a gradoni, intricati bassorilievi scolpiti, lunghi corridoi e dettagli finemente lavorati. Il tempio principale, situato al centro del complesso, è circondato da un ampio fossato e da mura imponenti che simboleggiano il Monte Meru, la dimora degli dei secondo la mitologia induista.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Uno degli aspetti più straordinari di Angkor Wat è la sua raffinata decorazione scultorea. I suoi bassorilievi, che si estendono su pareti e pilastri, narrano storie mitologiche e episodi della vita quotidiana dell’epoca. Le sculture di Angkor Wat mostrano una tecnica e un livello di dettaglio che testimoniano l’abilità degli antichi scultori khmer. Ogni scena racconta una storia, catturando l’attenzione dei visitatori e offrendo una finestra sul passato.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Oltre alla bellezza artistica, Angkor Wat ha anche un grande significato culturale e religioso. Ancora oggi, il tempio è un importante luogo di pellegrinaggio per i buddhisti cambogiani che lo considerano un luogo sacro. Numerosi monaci e devoti si riuniscono spesso per pregare e meditare all’interno del complesso.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Angkor Wat è anche una delle principali attrazioni turistiche della Cambogia (e del mondo). Ogni anno, migliaia di visitatori da tutto il mondo si affollano per esplorare le sue meraviglie architettoniche e immergersi nella sua storia millenaria. La grande affluenza turistica rappresenta anche una sfida per la conservazione del sito. L’erosione, l’inquinamento e l’usura dovuta all’afflusso di visitatori sono minacce che richiedono un’attenta gestione e un impegno costante per la conservazione. Fortunatamente il governo cambogiano sembra aver capito molto bene l’importanza del sito e fa di tutto per preservarne al bellezza.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

Il fascino senza tempo di Angkor Wat ha resistito alle vicissitudini del tempo e continua a stupire e ispirare le persone di oggi. Angkor Wat rappresenta una testimonianza di un glorioso passato e rimane un simbolo di orgoglio per il popolo cambogiano. Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1992 è un tesoro che va preservato per le generazioni future.

Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com

LA VISITA

Prima di iniziare la visita è consigliabile ottenere un pass per l’accesso al Parco Archeologico di Angkor, che comprende diversi templi e siti. Una volta entrati nel complesso di Angkor Wat si viene accolti da un’imponente porta d’ingresso che si apre su un vasto spazio aperto circondato da un fossato.
 
 
Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com
 
Il tempio principale di Angkor Wat si staglia magnificamente al centro del complesso. Le sue torri a gradoni e le eleganti guglie emergono dal paesaggio, creando una vista spettacolare.
 
CUORECIELO, ANGKOR WAT, CAMBOGIA, ALFREDO PALUSELLI
 
 
L‘esplorazione di Angkor Wat può richiedere diverse ore, poiché il complesso è vasto e ci sono molte aree da visitare. Durante il percorso, si possono esplorare le diverse gallerie, ammirare gli altari e le statue sacre e salire le ripide scale per godere di una vista panoramica dal livello superiore del tempio. Una buona opzione per spostarsi può essere quella di noleggiare delle biciclette.
 
 
Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com
 
 
Un momento particolarmente suggestivo è l’osservazione del tramonto da uno dei punti panoramici all’interno del complesso di Angkor Wat. Molti visitatori si radunano per assistere a questo spettacolo naturale che illumina il tempio con tonalità dorate e arancioni, creando un’atmosfera magica e romantica.
 
 
Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com
 
 
Oltre alla visita al tempio principale, ci sono altre attrazioni nell’area di Angkor Wat che vale la pena esplorare. Tra queste il Tempio di Bayon con le sue famose torri dal volto sorridente, il Tempio di Ta Prohm noto per le radici degli alberi che avvolgono le sue rovine e il Tempio di Angkor Thom, con la sua imponente porta d’ingresso decorata con statue di devoti e demoni.
 
 
Angkor wat, Alfredo Paluselli, Cuorecielo.com
 
Durante la visita è possibile avvalersi di una guida locale che può fornire informazioni storiche e culturali approfondite. È importante ricordare che Angkor Wat è un sito sacro ed è quindi fondamentale rispettare l’ambiente circostante (come dovrebbe essere ovunque, del resto). Ciò significa evitare di toccare o danneggiare le sculture o i bassorilievi, non scalare le strutture in modo irresponsabile e rispettare gli spazi sacri in cui vengono svolte le pratiche religiose.
Images © Alfredo Paluselli
Cuorecielo.com racconta viaggi esotici, luoghi stupendi ed esperienze di crescita personale. Ogni contenuto è stato creato con positività, inseguendo il sogno possibile di un mondo migliore. Alfredo Paluselli​

I MIEI LIBRI

Vento da Nord, Alfredo Paluselli
Ubud (Indonesia) - Cuorecielo.com - Alfredo Paluselli

UBUD (INDONESIA)

Ubud è una cittadina situata nel cuore di Bali, una delle destinazioni più amate dai viaggiatori di tutto il mondo.

Ricevi ispirazioni

Per rimanere in contatto con Cuorecielo puoi iscriverti alla newsletter
…oppure al canale Whatsapp! 
Scegli tu!

NON MANCARE!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 
DI CUORECIELO

la meta

è partire

Alfredo Paluselli

Questo è CUORECIELO.COM
Grazie della visita! 
Alfredo Paluselli

seguimi

Tutto il materiale presente in cuorecielo.com è coperto da copyright